La partenza

Il primo episodio di Fermata Nanterre racconta la storia di Brahim Benaicha e del suo arrivo in Francia nel 1955. Originario di Guemar, una cittadina nella zona desertica del sud-est dell’Algeria coloniale, Brahim parte per seguire suo padre, assunto da Citroën a Parigi. Da bambino immaginava la Francia metropolitana come la terra del benessere e dell’abbondanza, l’eldorado europeo. Quando atterra all’aeroporto di Bourget scopre però che dovrà dormire in una baracca, al freddo, nella bidonville di Nanterre. La sua storia, che l’autore racconta nel libro “Vivre au paradis, d’une oasis au bidonville” (edizioni Ddb), assomiglia a quella di tante famiglie algerine che lasciano il paese negli anni del dopo guerra per raggiungere un padre, un fratello, un figlio assunti come operai in Francia.

Partners

Other episodes

December 3, 2021
Il sesto episodio di Fermata Nanterre racconta la...
December 3, 2021
L’episodio 5 di Fermata Nanterre racconta la storia...
December 3, 2021
Il quarto episodio di Fermata Nanterre racconta la...
December 3, 2021
Il terzo episodio di Fermata Nanterre continua con...
December 3, 2021
Il secondo episodio di Fermata Nanterre racconta la...

Other podcasts

Do you know what the state, corporations and the internet know about you? Together with experts and Gen Z representatives, we will explore surveillance today. From social media to business, politics to counter-terrorism: we will try to understand surveillance better, piece by piece.
The Water Series is a podcast on various dimensions of water. Although it deeply considers issues of water scarcity, it goes beyond that, addressing more innovative perspectives, e.g. water as a human right, water as a weapon of war, water as a resource, etc. Additionally, the series seeks to explore existing and future solutions to the present water-related challenges. The Water Series is co-hosted by human rights lawyers Sonja Agata Bišćan and Zeyneb Kasmi and features expert interviews.